HOME PAGE

NUOVO CONCORSO LETTERARIO

“DILLO A CURVY PRIDE 2”

Dopo il grande successo dei libri LA MIA RESILIENZA IN UN CORPO MORBIDO e DILLO A CURVY PRIDE, la Giraldi Editore, in collaborazione con l’Associazione CURVY PRIDE – APS, indice un nuovo concorso letterario “DILLO A CURVY PRIDE 2”.

La Giraldi Editore condivide i valori dell’Associazione CURVY PRIDE – APS ed è in prima linea nella promozione della pluralità dell’essere e nella lotta contro ogni forma di bullismo, stereotipo e discriminazione.

Pubblicheremo un nuovo libro che conterrà i vostri racconti di vita. Cerchiamo, quindi, storie di qualità, nuove autrici e nuovi autori che esprimano e dimostrino la propria sensibilità, la propria forza e il proprio talento sulla base dei nostri stessi valori. Invitiamo chiunque lo desideri a partecipare, scrivendo un racconto inedito, in lingua italiana e mai apparso o pubblicato nel web.

Il racconto dovrà essere una storia di vita vera e sarà valutato dalla redazione. Se volete, potete lasciarvi liberamente ispirare dalla lettura dei nostri LA MIA RESILIENZA IN UN CORPO MORBIDO e DILLO A CURVY PRIDE. Raccontateci di voi, aprite il vostro cuore e i vostri ricordi per cominciare a “guarire”, attraverso la scrittura. Ogni argomento è di nostro interesse: che si tratti di rapporti con gli altri, amicizia, autostima, lavoro, vita sentimentale, diritti sociali, salute, lotta alla discriminazione di qualsiasi tipo, razzismo, bullismo. Usate lo stile che preferite: i racconti potranno essere ironici oppure con un taglio più serio, sentitevi liberi di esprimervi.

I racconti verranno accuratamente selezionati ed editati secondo le linee editoriali redazionali e saranno pubblicati in un’antologia edita dalla casa editrice in collaborazione con l’Associazione CURVY PRIDE – APS.

Tema: Storie ed esperienze di vita vera.

Condizioni di partecipazione: la partecipazione è gratuita e aperta a tutte le persone maggiorenni.

Come partecipare:

Scrivi il tuo racconto di vita vera di max 3000 parole.

Invia il tuo racconto entro il 30/06/2021 in formato word alla e-mail dilloacurvypride@gmail.com  e nell’oggetto indica “partecipazione al concorso DILLO A CURVY PRIDE 2”.

Designazione dei vincitori: agli autori selezionati verrà inviata una mail con il responso a partire dal 31/08/2021.

Diritti d’Autore: i diritti dei racconti rimangono di proprietà dei singoli autori e nulla verrà corrisposto dalla casa editrice.

Premi: i racconti vincitori verranno pubblicati da Giraldi Editore in un libro che sarà in distribuzione in tutte le librerie, sul sito della casa editrice e dagli store on line.

https://www.giraldieditore.it/


IL NOSTRO LIBRO “DILLO A CURVY PRIDE”

In vendita in tutte le librerie, sul sito della casa editrice www.giraldieditore.it e su tutte le piattaforme on line

Comunicato stampa ufficiale

Pubblicazione antologia

DILLO A CURVY PRIDE

un altro passo della curvy, inclusion & diversity revolution

PREFAZIONE DI LUCA WARD

OMAGGIO DI TONY SANTAGATA

Dal 8 dicembre in tutte le librerie edito da Giraldi Editore

Body shaming, rivincita, violenza fisica e verbale, tradimenti, amore, ricerca dell’autostima e della felicità sono solo alcuni dei temi affrontati nel libro Dillo a Curvy Pride a cura di Antonella Simona D’Aulerio, i cui protagonisti sono i vincitori del contest letterario promosso dalla Giraldi Editore in collaborazione con l’Associazione Curvy Pride – APS.

La forza di Dillo a Curvy Pride è rappresentata dai suoi autori, scrittori come persone normali che potrebbero essere un’amica, un vicino di casa o una sorella, che con coraggio e generosità hanno raccontato scorci della loro vita, episodi ed emozioni troppo spesso tenuti nascosti perfino allo sguardo delle persone più care.

Autori da tutta Italia e non solo in un progetto di story livinginedito e innovativo che trasforma le esperienze personali in esperimento di letteratura sociale. Hanno scritto:

Federica Annunziata, Alice nel Paese delle Meraviglie, Alessandra Balocchi, Alessia, Tiziana Bernardini, Monia Bolognini, Barbara Braghin, Beniamino Cardines, Sergio Casoni, Silvia Corradin, Annalisa “La Pantera Di Bologna” Donini, Donatella Fenio, Elena Guerrini Bella Tutta, Gloria Hoffmann Boemia, Benedetta Iusco, Lady Vee, Lara Lago, Isabella Lodi, Marika Loiacono, Silvia Massaferro, Valeria Menapace, Davida Milloshaj, Sara, Valentina Parenti Ferrari, Santa Pentangelo, Melania Pericolini, Gabriella Pirazzini, Francesca Beyouty Ragone, Silvia Russo, Maria Schiavoni, Stefania Spalletti, Iris Vareselo, Andrea Zuffa e, per la conclusione, Fabiana Sacco Curvy Coach.


Liberarsi dai pregiudizi, lottare contro il bullismo, ribellarsi a stereotipi nocivi e pericolosi, credere nelle proprie potenzialità e iniziare ad amare incondizionatamente, partendo innanzitutto da se stessi, sono i valori dell’Associazione Curvy Pride – APS a cui la Giraldi Editore devolverà una parte del ricavato della vendita del libro.

L’idea di Dillo a Curvy Pride nasce con la pubblicazione del libro La mia resilienza in un corpo morbido di Marianna Lo Preiato (Presidentessa dell’Associazione), a cura di Marzia Di Sessa, sempre edito dalla Giraldi Editore. Marianna ha passato il testimone a 33 protagonisti perché ha pensato che “Se aprire il mio cuore e affrontare gli spettri del passato sta facendo così bene a me lo farà sicuramente anche agli altri”. 

Come scrive Luca Ward -attore, doppiatore, direttore di doppiaggio- nella prefazione: “Raccontare e raccontarsi oggi è inteso anche come forma di terapia di guarigione e la potenza del racconto ci aiuta a comprendere che non siamo soli nelle nostre difficoltà ma tutti, anche le persone che a noi sembrano serene, felici o apparentemente arrivate, vivono o hanno vissuto i loro spazi d’ombra. Tanto prima capiremo che questo è assolutamente normale, tanto prima riusciremo ad uscire dal nostro guscio e a superare le nostre paure”.

Il libro è dedicato al vice presidente di Curvy Pride, Francesco Saverio Morese, figlio di Antonio Morese, in arte Toni Santagata. Toni, con grande dignità, ha scritto una toccante lettera al figlio, che ha improvvisamente e prematuramente lasciati soli famiglia e amici.

L’obiettivo dell’antologia è trasmettere un messaggio di speranza in un futuro migliore per le tante persone che avranno il coraggio di guardare in faccia le loro vite, capire quello che vogliono migliorare e muoversi per raggiungere tale obiettivo.


DILLO A CURVY PRIDE

Storie di vita

A cura di Antonella Simona D’Aulerio

Giraldi Editore

pp222

€ 14,00 e-book € 7,49

In vendita in tutte le librerie, sul sito della casa editrice (www.giraldieditore.it) e su tutte le piattaforme on line

In collaborazione con APS Curvy Pride

curvypride@gmail.com–3478264983

www.curvypride.it

Instagram: @curvypride_official

Twitter: @curvypride_real

Facebook: Curvy Pride


Siamo certi che quando leggerai queste storie di vita reali, toccanti, a volte crude e a volte delicate e buffe, ti arriveranno dritte al cuore, esattamente com’è successo a noi della redazione.



REGALA DILLO A CURVY PRIDE! 

Una bellissima idea per condividere emozioni e sostenere i valori dell’Associazione.


LA MIA RESILIENZA IN UN CORPO MORBIDO

di Marianna Lo Preiato con prefazione di Maria Teresa Ruta

Marianna, in questo libro, racconta di sé senza mai salire in cattedra e senza mai additare nessuno. Mette a nudo la propria anima semplicemente, analizzando la sua vita in un continuo confronto tra presente e passato.

Nella sua prefazione Maria Teresa Ruta scrive: ” Quando ho ricevuto la maglietta fuxia di Curvy Pride ho subito voluto immortalare il momento di me con addosso un segno di appartenenza ad un movimento e ad una filosofia di vita che ho sposato appieno, perché grazie all’associazione si possono abbattere quelle barriere fatte di esteriorità e arrivare dritto al cuore delle persone. In questo libro Marianna permette di scoprire nell’imperfezione della vita la bellezza delle persone e della vita stessa”